Associazione Istruzione Unita Scuola Sindacato Autonomo



IUniScuoLa Lombardia: Via Olona n.19-20123 Milano Tel/fax+390239810868

martedì 8 giugno 2010

USR Lombardia:Bando per la selezione di un docente cui affidare le funzioni di Coordinatore provinciale di Educazione Fisica e Sportiva

IUniScuoLa Lombardia: Ecco il bando Prot. MIURAOODRLO/R.U./8636-03/06/2010 del Mistero dell’ Istruzione, dell’Università e Ricerca-Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia -Direzione Generale
Via Ripamonti 85 – 20141 Milano tel. 025746271- fax 02 56814272

Bando per la selezione di un docente cui affidare le funzioni di Coordinatore provinciale di Educazione Fisica e Sportiva negli Ambiti Territoriali di Brescia, Milano, Sondrio, Monza, Varese

IL DIRETTORE GENERALE

VISTA la L. 88/1958 che disciplina l'organizzazione ed il coordinamento territoriale del servizio di educazione fisica e sportiva;
VISTO il D.lgs 297/1994 ed in particolare l’art. 307 che definisce l’organizzazione e il coordinamento periferico del servizio di educazione fisica;
RICHIAMATE le CC.MM 158/1998 e 106/1999 concernenti gli indirizzi generali per il conferimento dell’incarico di Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva nei Provveditorati agli Studi;
VISTA la Direttiva ministeriale Prot. 2626 del 27.9.2002 avente ad oggetto "Linee guida di organizzazione del servizio di educazione fisica e sportiva;
VISTA
la nota del MIUR – Direzione Generale per lo studente, l'integrazione, la partecipazione e la comunicazione prot. 4273 del 4/08/2009 mediante la quale sono state trasmesse le Linee Guida per le attività di Educazione Fisica, Motoria e Sportiva in cui viene ridefinito il ruolo degli Uffici dell’Amministrazione scolastica e degli Uffici territoriali di educazione fisica,
VISTA la riorganizzazione dei servizi sul territorio definita dal regolamento del MIUR emanato dal Presidente della Repubblica in data 20/01/2009 e registrato alla Corte dei Conti in data 26/02/2009;
VISTO il Decreto n. 251 del 03/05/2010 di riorganizzazione dell’USR Lombardia, che prevede un coordinamento regionale delle attività motorie e sportive e la conseguente ricontestualizzazione nei propri ambiti territoriali del servizio per l’educazione fisica e sportiva;
RILEVATO che dal 01/09/2010 si rendono vacanti i ruoli di Coordinatore di Educazione Fisica e Sportiva dei seguenti ambiti Territoriali: Brescia, Milano, Monza, Varese e Sondrio;
CONSIDERATA l'opportunità di collegare funzionalmente le diverse e specifiche esigenze organizzative provinciali nella prospettiva dell’adozione di efficaci modelli organizzativi regionali per lo svolgimento delle iniziative e manifestazioni in tema di educazione fisica e sportiva;
RILEVATA per quanto sopra specificato, la necessità di attivare e garantire specifiche ed uniformi politiche sportive sul territorio regionale

I N D I C E
procedura selettiva per il conferimento, con effetto dall’a.s. 2010/2011, dell’incarico di Coordinatore provinciale di Educazione Fisica e Sportiva presso gli ambiti territoriali di Brescia, Milano, Monza, Sondrio e Varese
Leggi tutto

Nessun commento:

Posta un commento